La Rete del Lazio per la Medicina Traslazionale mira a costituire, gestire ed ampliare una rete di servizi, infrastrutture, competenze, eccellenze della regione Lazio per lo sviluppo della medicina traslazionale

Convegno "Aggiornamenti in Immuno-oncologia"

Il convegno ha lo scopo di informare sui risultati conseguiti in seno alle diverse attività del progetto “Rete del Lazio per la Medicina Traslazionale e Sviluppo delle Bioterapie dei Tumori” finanziato dalla Regione Lazio e di fornire un aggiornamento sulle Immunoterapie attualmente in uso e sulle prospettive di sviluppo a breve termine, senza tralasciare la trattazione delle criticità che questo tipo di trattamento pone rispetto alle terapie convenzionali.

Roma, 15 dicembre 2017 - Ore 8,30–16,00 - Aula Pocchiari, Istituto Superiore di Sanità.

Programma del Convegno

 

 

IFIB 2017- StartupOnStage: Bootcamp per le biotech e life science

Lazio Innova invita le startup operative in tutti i segmenti del settore Biotech e Life Science a candidarsi alla seconda edizione di StartupOnStage, il bootcamp di formazione e networking che si svolgerà a Roma dal 4 al 6 ottobre 2017 nell’ambito della VII edizione di IFIB 2017 – Italian Forum on Industrial Biotechnology and Bioeconomy (https://www.b2match.eu/ifib2017).

Il Bootcamp è rivolto a startup o team con un prodotto o un Minimum Viable Product nei settori sotto indicati.

  • Pharma
  • Biotech for health  for pharmaceutical
  • Medical Devices
  • Biotech for health Medical Devices
  • Nanostructured devices
  • New Bio- Nano instruments for drug delivery
  • New drugs from marine biomass
  • Nutraceuticals and cosmetics
  • E-health

Le candidature, aperte a startup nazionali e internazionali, dovranno pervenire entro il 31 agosto p.v. attraverso la registrazione al link di Laziointernational.it http://bit.ly/2vg6sXB. (n.b. se non si è ancora iscritti al sito Lazio@International.it,  la registrazione prevede due step consecutivi).

La partecipazione a StartupOnStage è gratuita.

Le startup selezionate riceveranno training e mentorship dedicati sui temi del marketing, nuovi trend tecnologici e opportunità di fund raising. Le giornate di lavoro si concluderanno con un DemoDay durante il quale verranno presentate le soluzioni e i progetti ad una audience di Corporate e Investitori.

La prima edizione di StartupOnStage, che si è svolta in occasione del Meet in Italy for Life Siences 2016, ha registrato oltre 60 application ed ha coinvolto 20 startup/progetti, 12 mentor e 10 investitori internazionali.

Guarda il video della passata edizione! https://www.youtube.com/watch?v=2xxI6iVIsdQ

 

Per ulteriori informazioni e supporto nella registrazione

Lazio Innova SpA

Internazionalizzazione, Reti & Studi

Tel. +39 06 60516333

Email: v.diana@lazioinnova.it

StartupLazio@lazioinnova.it

Web: www.laziointernational.it

Brochure

 

 

 

Convegno "Le nuove sfide della ricerca oncologica: verso una partnership tra Enti Pubblici e Industria nella regione Lazio"

Il 17 maggio 2017 la Regione Lazio ha ospitato il convegno “Le nuove sfide della ricerca oncologica: verso una partnership tra Enti Pubblici e Industria nella regione Lazio”, un evento per favorire il dialogo tra Ricerca e Industria e creare sinergie per lo sviluppo di nuovi prodotti diagnostici e terapeutici nonché di partenariati tecnologici e commerciali in tema oncologico.

Il convegno, promosso dalla Regione Lazio, attraverso Lazio Innova SpA, dall’Istituto Superiore di Sanità, nell’ambito del progetto “Rete del Lazio per la Medicina Traslazionale e Sviluppo delle Bioterapie dei Tumori” e da C.H.I.CO. - Cluster of Health Innovation and Community, ha riunito esperti provenienti dal mondo accademico e dell'industria che hanno presentato gli ultimi sviluppi della ricerca e della tecnologia applicate all’oncologia. Nel Lazio sono presenti infatti numerosi centri che svolgono ricerche di spicco in ambito biomedico. Spesso, tuttavia, le conoscenze e il know how generati dalla ricerca in questo campo specifico non risultano sufficientemente valorizzati e il trasferimento tecnologico è limitato. Una delle soluzioni individuate ormai da qualche anno dalle principali industrie è di stringere un’alleanza forte con gli istituti universitari ed i centri di ricerca pubblici facendo convergere ricerca industriale e mondo accademico su temi di ricerca specifici, per inserire nelle pipeline aziendali idee e tecnologie innovative, agevolando così lo sviluppo di partnership pubblico-privato.

Le principali tematiche di interesse sono state:

  • i biomarcatori, molecole implicate nello sviluppo della neoplasia, prodotte direttamente dal tumore oppure prodotte dall'organismo in risposta al tumore
  • i sistemi di diagnostica avanzata
  • le terapie cellulari e geniche, con medicinali avanzati che contengono cellule o tessuti che sono state manipolate o geni che portano ad un effetto terapeutico
  • le terapie biologiche ovvero “terapie a bersaglio”, basate su anticorpi o citochine o vaccini rivolti contro i meccanismi che controllano la crescita e la diffusione del tumore.

Tre sessioni plenarie hanno visto speakers di eccellenza fornire una panoramica delle scoperte più innovative ed a maggiore impatto traslazionale.

Una mostra di pannelli nelle aree circostanti la sala ha visto esposti i progetti più promettenti in cerca di una applicazione nella pratica clinica o di un finanziamento per poter fornire una soluzione alle sfide che il settore oncologico offre quotidianamente.

Hanno partecipato circa duecentocinquanta fra esperti di oncologia, sperimentale o clinica e biotech impegnati nella comunicazione, nello scambio e nella ricerca di percorsi comuni per migliorare la qualità del panorama sanitario regionale.

L’auspicio è quello di rendere questo incontro una tradizione per le comunità scientifica ed industriale del territorio per offrire un’opportunità unica di implementazione delle conoscenze accademiche in progetti produttivi a beneficio della salute pubblica e dello sviluppo socio-economico del territorio.
 

Programma Convegno, abstract book

Presentazioni dei Relatori: Aurisicchio, Belardelli, Biffoni, Binaschi, Ciliberto, De Santis, Foà, Locatelli, Ricci, Sconocchia

Poster:

 

 

 

Meeting Annuale "Rete del Lazio per la Medicina Traslazionale e Sviluppo delle Bioterapie dei tumori"

Il 20 Dicembre 2016 si è tenuto, presso l’Istituto Superiore di Sanità (ISS), il Meeting Annuale del progetto "Rete del Lazio per la Medicina Traslazionale e Sviluppo delle Bioterapie dei tumori", coordinato dall’ISS. Al meeting sono state presentate le attività di cui si occupa la Rete, attività che hanno l’obiettivo di stimolare la progettualità e fornire supporto a progetti nell’ambito della medicina traslazionale, in particolare per la realizzazione di prodotti innovativi nel settore delle bioterapie dei tumori. Il meeting si è concluso con una tavola rotonda a cui hanno partecipato vari attori del settore privato.

In allegato il programma del meeting e le presentazioni dei vari relatori.

 

Biffoni, Bracci, Bravo, Camerini, Codazzi, La Sorsa, Macchia-Urbani, Palmisano, Rozera, Santoro, Spinardi